Parquet in sughero: cos’è, tipi e caratteristiche

Il parquet in sughero naturale è una tendenza relativamente nuova nella pavimentazione. I pavimenti in sughero sono leggermente più economici dei pavimenti in rovere naturale, faggio o frassino. Per le sue caratteristiche, il parquet in sughero è per certi versi migliore del classico parquet in legno, per certi versi anche peggio. Considereremo tutti i pro ei contro di questa finitura esotica nell’ambito di questa pubblicazione.

Tipi e caratteristiche del parquet in sughero

Il materiale con cui è realizzato il parquet in sughero è la corteccia di uno dei tipi di quercia da sughero. Questa specie cresce in Italia, Marocco, Algeria, Spagna, Portogallo. La corteccia di sughero viene utilizzata per una varietà di scopi e recentemente ha iniziato ad essere utilizzata per pavimenti di alta qualità, incluso il parquet.

Diversi tipi di pavimenti realizzati in sughero:

Parquet in sughero incollato.

Parquet a incastro.

Rivestimenti tecnici.

Il parquet da incollaggio è considerato di alta qualità e il più naturale. È costituito da piastrelle pressate con uno spessore da 4 a 6 mm. Le piastrelle in parquet hanno due strati. Strato superiore: impiallacciatura di sughero naturale di alta qualità. Lo strato inferiore è costituito da trucioli di sughero pressato. Questo tipo di parquet è ben resistente all’umidità e alle variazioni di temperatura. Il parquet a colla è adatto per cucina, bagno, corridoio o servizi igienici. Tale parquet è attaccato tramite adesivo a contatto. Non è necessario mettere un altro strato sotto di esso.

La posa del parquet a incastro è uguale a quella del laminato che è familiare a tutti. È costituito da diversi strati: strato superiore – impiallacciatura, medio – HDF, fondo – trucioli di sughero pressato. Lo spessore del laminato in sughero varia in base al produttore e può arrivare fino a 12 mm. I parametri standard del parquet in sughero ad incastro sono 900x300mm. Il parquet ad incastro in sughero viene fissato come al solito – con una fresata, pertanto l’installazione del parquet ad incastro in sughero non è diversa dall’installazione di un laminato convenzionale.

Il rivestimento tecnico in sughero viene utilizzato in ambienti residenziali e uffici, per l’isolamento acustico e termico. Viene prodotto sotto forma di lastre o rotoli e può avere uno spessore da 2 a 40 mm. Le eccezionali proprietà del sughero lo rendono un prodotto naturale indispensabile per creare comfort all’interno di una stanza.

Copyright © 2021 Fomentarino. Tutti i diritti riservati.